Anatomia

STUDIO DI MUSCOLATURA DEL BRACCIO


WINDSOR ROYAL LIBRARY 19013v.

Descrizione: Lo studio dell’apparato muscolare (o miologia) in Leonardo ha inizialmente un interesse superficiale, dove lo studio dei muscoli tradisce preoccupazioni di artista, ma con il proseguire del tempo rimane sempre più affascinato dalla fisiologia e dalla meccanica muscolare.

STUDIO SULLE OSSA E LE ARTICOLAZIONI DEL BRACCIO


WINDSOR ROYAL LIBRARY 19000V.

Descrizione: I movimenti delle ossa del braccio , determinati dall’azione dei muscoli, sono da porre in relazione all’interesse di Leonardo per le scienze meccaniche. L’uomo, inteso come una macchina, viene scomposto e indagato con l’intento di metterne a nudo ingranaggi e meccanismi. Nello studio delle ossa sia del braccio che della gamba, dimostra di avere interesse anche per la funzione di leva che questi compiono durante i movimenti di abbassamento, alzamento, rotazione e flessione.

STUDIO DI FETO UMANO


WINDSOR ROYAL LIBRARY 19102R.

Descrizione: In questo disegno Leonardo propone uno spettacolare spaccato dell’utero umano con il feto provvisto di cordone ombelicale. Gli altri disegni mostrano il passaggio del sangue materno dalla placenta al feto. Leonardo non è esente da qualche errore dovuti alla trasposizione delle esperienze fatte sui bovini agli umani, ma cercherà sempre di comprendere il miracoloso fenomeno che governa la crescita e lo sviluppo del feto nel grembo umano fino alla nascita della nuova vita.

STUDIO DI DISSEZIONE DELLA CALOTTA CRANICA


Weimar, Schloss Museum

Descrizione: Il disegno mostra la visione esplosa della testa umana. La volta cranica, il cervello con i nervi ottici e i bulbi oculari contrassegnati da lettere dell’alfabeto, sono disegnati in maniera tale da illustrare l’assemblaggio delle singole parti.

STUDIO DI COLONNA VERTEBRALE


WINDSOR ROYAL LIBRARY 19007v.

Descrizione: Nel disegno della colonna vertebrale Leonardo illustra l’esatta curvatura e il giusto numero di vertebre che la compongono. Inoltre per migliorare l’illustrazione, spesso Leonardo ricorre come esempio, all’esplosione delle parti anatomiche, in modo da farne vedere ogni piccolo particolare.

STUDIO DI ARTICOLAZIONI DEL BRACCIO


WINDSOR ROYAL LIBRARY 12613v.

Descrizione: Lo studio dell’apparato muscolare (o miologia) in Leonardo ha inizialmente un interesse superficiale, dove lo studio dei muscoli tradisce preoccupazioni di artista, ma con il proseguire del tempo rimane sempre più affascinato dalla fisiologia e dalla meccanica muscolare. Nel suo trattato, per meglio spiegare il movimento, propone di sostituire i muscoli e tendini con corde e fili.