Book Shop


Leonardo. Codici e macchine - Carlo Starnazzi


Formato: 21 x 27
Illustrazioni: 178 immagini a colori
Pagine: 192
Lingue: italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo (prossima uscita giapponese)
Prezzo di copertina: € 28,00
ISBN: 88-902056-1-3 / 88-902056-2-0 / 88-902056-6-8 / 88-902056-7-50

Presentazione di Carlo Pedretti
Uno degli aspetti più avvincenti dello studio di Leonardo è oggi - come del resto lo è sempre stato - tutto ciò che nei suoi numerosi codici si riferisce alla tecnologia, cioè alla sua opera di inventore. Carlo Starnazzi, noto leonardista, presenta i modelli di alcune delle più interessanti macchine realizzate per la mostra itinerante della Galleria Michelangiolo di Via Cavour a Firenze. Da tempo la Galleria diffonde in Italia e nel mondo la più ampia rassegna delle concezioni tecnologiche vinciane in modelli destinati a un pubblico sempre più vasto anche se non sempre preparato a comprenderne il complesso contesto storico e culturale del quale è pur sempre un documento eloquente. Il volume non è solo una guida alla mostra, il carattere fortemente divulgativo del testo ne fa un vero e proprio strumento di consultazione in grado di recare nuovi contributi allo studio di Leonardo e del suo tempo attraverso accurati e opportuni aggiornamenti. Le macchine sono infatti presentate secondo una suddivisione che le distingue in quattro grandi tipologie a partire dalle macchine civili (si pensi al carro con differenziale, al battiloro, allo strettoio per olio, all'automa o robot, al cuscinetto a sfere, etc.). Il catalogo prosegue con le macchine d'acqua (vite di Archimede, il salvagente, il ponte mobile, etc.), con quelle per il volo (l'aliante, il paracadute, l'ala battente, etc.) fino ad arrivare alle macchine militari (è il caso della circumfolgore, della bombarda, del cannone navale, del carro falciante, etc.). Ogni scheda presenta l'immagine del progetto ideato e disegnato da Leonardo da Vinci e il modello costruito sulla base del progetto vinciano.